06/05/2009 Eventi
Assemblea dei Soci - Ordinaria e Straordinaria - 17/05/2009

ASSEMBLEA
ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI SOCI DELLA
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO
“SAN BARNABA” DI MARINO

AVVISO DI CONVOCAZIONE

L’Assemblea ordinaria e straordinaria dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Marino è convocata per il giorno Giovedì 30 aprile 2009 alle ore 9,30 in Marino presso la sala “Lo Zodiaco” – Via Nettunense Km. 2,800 (Località Castelluccia) in prima convocazione e in seconda convocazione, stesso luogo,

Domenica 17 Maggio 2009 alle ore 10,00

Per discutere e deliberare sul seguente
ORDINE DEL GIORNO

  • A) PARTE ORDINARIA

    1. 1. Bilancio al 31 dicembre 2008: deliberazioni inerenti e conseguenti;
    2. 2. Approvazione delle politiche di remunerazione dei consiglieri di amministrazione, dei dipendenti e dei collaboratori non legati alla Società da rapporti di lavoro subordinato;
    3. 3. Esame, discussione e deliberazione in merito all’adozione di un Regolamento assembleare relativo ai limiti al cumulo degli incarichi di analoga natura degli esponenti aziendali in conformità alle Disposizioni di Vigilanza sul governo societario emanate dalla Banca d’Italia, in data 4 marzo 2008;
    4. 4. Determinazione dei compensi per i componenti del Consiglio di  amministrazione e del Collegio sindacale e delle modalità di determinazione dei rimborsi di spese sostenute per l’espletamento del mandato;
    5. 5. Elezione dei componenti il Consiglio di amministrazione previa determinazione del numero dei componenti il Consiglio di amministrazione medesimo;
    6. 6. Elezione del Presidente e degli altri componenti il Collegio sindacale;
    7. 7. Elezione dei componenti il Collegio dei probiviri;


  • B) PARTE STRAORDINARIA

    1. 1. Modifiche agli articoli n. 7-30-32-35-40-41-42-43-46-47-50 dello Statuto sociale, inserimento nuovo art. 51 dello Statuto sociale;  rinumerazione degli articoli dello Stauto sociale;
    2. 2. Attribuzione al Presidente del Consiglio di Amministrazione, nonché a chi lo sostituisce a norma di statuto, del potere di apportare eventuali limitate modifiche in sede di accertamento da parte della Banca d’Italia ai sensi dell’art. 56 del D.Lgs. 1.9.1993, n. 385.

Marino, 8 aprile 2009

Il Consiglio di Amministrazione
               Il Presidente
                 

Potranno prendere parte all’Assemblea tutti i soci che, alla data di svolgimento della stessa, risultino iscritti da almeno novanta giorni nel libro dei soci.
La registrazione dei partecipanti avverrà  a partire dalle ore 9.00.